INIZIO CODICE DA COPIARE NEL CORPO DELLA PAGINA------------------->
Publio Cornelio Scipione

Publio Cornelio Scipione nasce a Roma nel 235 a.C., anno 517 dalla fondazione di Roma. Appartiene alla gens Cornelia, famiglia romana antichissima ed illustre. Battaglia del Ticino Nel 218, a 17 anni  Battaglia di Canne nel 216  Nel 213Elezione alla magistratura di edile curule Nel 211Comandante dell'armata di Spagna

Nel 206 Battaglia di Ilipa (Alcalā del Rio) In Sicilia Scipione non rinuncia alla sua impresa. Nel 205 a.C. raduna un esercito di 9.000 volontari e con 30 navi da guerra, 20 quinqueremi e 10 quadriremi, finanziate dagli alleati italici, salpa alla volta della Sicilia. Cartagine non č lontana.Secondo il Pitruzzelli Scipione venne a Naro in visita alle truppe di volontari siciliane. Nella chiesa di S.Caterina si conserva un arco a tutto sesto di fattura romana insieme a due medaglioni raffigurante Scipione con scritta latina. E' da ricordare che le legioni romane-siciliane hanno partecipato con onore alla battaglia Zama che segno' l'annientamento della potenza Cartaginese (SECONDA GUER.PUNICA).Quindi si pensa che le legioni venivano istruite nella guerra proprio a Vico Pretorio.

 

 

 

 

 

 

 

 

Arco Romano

ANNIBALE

PUBLIO CORNELIO SCIPIONE